• Idee regalo per bambini da acquistare online

    Babbo Natale arrivava a
    mezzanotte e lo aspettavamo con così tanto entusiasmo che ricordo ancora la
    gioia di quei momenti.
    Sentivamo i suoi passi mentre
    ci nascondevamo nella stanza affianco e gli lasciavamo una tazza di latte caldo
    per riscaldarsi e ogni volta non ne lasciava un goccio;
    doveva essere proprio
    affamato!
    L’entusiasmo del Natale mi è
    rimasto anche da grande nonostante le corse dell’ultimo minuto per comprare i
    regali. Ogni anno mi riprometto di fare gli acquisti in anticipo ma anche
    questa volta non ne ho ancora fatto uno.
    Così ho pensato che potesse
    essere utile una lista di regali da fare ai bambini da acquistare direttamente
    online
    , senza l’impegno di cercare parcheggio e correre freneticamente da un
    negozio all’altro.
    I primi della lista sono i
    meravigliosi animali della collezione Maileg, in puro cotone e con abiti cuciti
    a mano. Sono creazioni dell’artista e designer danese Dorthe Mailil, che ha
    realizzato dei pupazzi dal pulito stile nordico con quel tocco in più che la
    scuola d’arte francese le ha trasmesso.
    Se vai sul sito conoscerai la
    loro grande famiglia composta da conigli, topolini e tanti altri animali vestiti
    con deliziosi abiti.
    Le micine sono delle sorelle francesi, le mie preferite, che indossano gonne floreali e maglioncini in lana d’angola. Ma ho
    un debole anche per i topolini, che dormono dentro le scatole dei fiammiferi, e
    per i grandi conigli dalle lunghe orecchie.
    La Maileg è una collezione che
    di volta in volta puoi arricchire con nuovi amici e accessoriare con i tanti
    abitini e mobili per la casa, studiati nel dettaglio e dal sapore retrò.
    Li trovi anche su Instagram e
    seguirli ti fa entrare nel loro magico e dolce mondo.

    Ho poi pensato ad una lista regali che comprendesse elementi di arredo per la cameretta ma che al tempo stesso fossero la base per creare dei divertenti giochi creativi e per dare un’anima a tutto quello che circonda i bambini, come la lampada Joseph, un simpatico coniglio bianco che sta seduto sul comodino o su una sedia.
    Un’altra idea regalo sono le tende per creare al loro interno dei piccoli mondi dove giocare alle bambole, riposare e leggere. Il letto capanna Charlotte è per vere principesse e le bimbe più romantiche non possono non innamorarsene, oppure la tenda in stile indiano, adatta anche ai maschietti perché non esiste solo in rosa ma anche in tanti altri colori.
    Dentro la tenda o in un altro angolo della camera trova posto un tappeto tondo fatto a mano in materiali riciclabili, che ricorda la forma di un centrino, oppure un tappeto a forma di giraffa, in lana di pecora sempre realizzato a mano.
    E infine, lo sgabello di Bamby, in quercia e castagno e il dondolo a forma di pecora in pino e lana, che non considero solo giochi ma dei veri e propri elementi di arredo che il bambino terrà sempre con sé, non solo come ricordo d’infanzia ma perché splendidi elementi di design.
    Le ultime due idee regalo sono delle chiccherie, ma non potevo non includerle perché me ne sono innamorata.

    Infine, per i più piccini la culla in foglie di palma intrecciata e la palestrina in legno che può essere ulteriormente accessoriata con delle decorazioni in lana di alpaca e col materassino.
    E il passo successivo alla culla e alla ginnastica sarà andare sulle due ruote!
    E a noi piace farlo in stile retro’!
    Ed ecco allora la macchinina cavalcabile, il triciclo rosso con il contenitore da trasporto e la bicicletta con il cestino in vimini.
    Ora non c’è che l’imbarazzo della scelta!

    Elena
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *